Come allestire un pollaio quali accessori e attrezzature servono  

Se hai deciso di allestire un pollaio la prima cosa da tenere in considerazione sono le misure. Infatti devi sapere che un pollaio professionale e confortevole per i tuoi animali dovrà contenere non più di quattro polli o galline per ogni metro quadro di spazio.

Come avrai capito l’obiettivo principale quando decidi di allestire un pollaio è considerare le esigenze dei tuoi animali al fine di mantenerle in salute. Questo ti permetterà di avere sempre degli animali in salute e di mangiare uova sane.

Proprio per questa motivazione è meglio fare attenzione e tener conto di quali attrezzature e accessori servono per allestire un pollaio poiché sono caratteristiche fondamentali e importanti da non sottovalutare. La maggior parte dell’attrezzature e degli accessori possono essere acquistati comodamente da casa, attraverso store online specializzati nell’allevamento, l’agricoltura e il fai da te come www.heycasa.it.

Qualora si ha la necessità di avere un pollaio piccolo e compatto, è possibile soddisfare il bisogno utilizzando delle strutture preconfezionate in laminato o in legno. In questo modo potrai costruire rapidamente il tuo pollaio, sfruttando questi pannelli per 2 o anche 3 lati del pollaio. Valuta l’utilizzo dei laminati o di assi di legno anche per creare una zona coperta in cui gli animali possono ripararsi durante l’inverno o quando ci sono le intemperie.

Il pollaio dovrebbe includere anche un fondo estraibile per la pulizia della superficie che si va a calpestare. Tenendo in considerazione le varie esigenze, vediamo come allestire un pollaio e quali attrezzature e accessori servono.

costruire pollaio

Attrezzature per la realizzazione

Sapere quali attrezzature servono per la realizzazione di un pollaio è il primo passo per l’allestimento, dopo aver stabilito lo spazio adeguato per far muovere liberamente gli animali. Il secondo passo è procurare una rete idonea, solitamente si sceglie una rete a maglia fitta da mettere intorno, in modo da rendere impossibile lo scavalcamento e l’intrusione di altri animali dall’esterno.

Consigliamo anche una rete metallica larga da stendere verso l’esterno a livello del terreno, così da impedire ai predatori di scavare. Le successive attrezzature per la realizzazione di un pollaio vi permetteranno di creare un vero e proprio pollaio professionale.

Pali in legno o cemento

Altri elementi utili per allestire un pollaio sono i pali in legno o pali in cemento, da conficcare nel terreno, in modo da fissare la rete al meglio, considerate almeno 4 aste da posizionare ai quattro angoli. Se volete dare maggiore robustezza o se avete un lato molto lungo, potete posizionare altri pali, uno ogni 2 metri circa.

Casetta in legno o mattoni

Con un po’ di manualità si può ad esempio costruire una casetta, o in mattoni, o in legno, o con diverse reti addossate. Il pollaio deve avere delle cassette con della paglia alta circa 50 centimetri dal suolo, dove le galline depositeranno le uova. Inoltre, con le aste di legno si possono sistemare le galline per dormire.

Nel caso in cui si ha la necessità di costruire una casetta per un pollaio piccolo con poche galline, è meglio utilizzare assi di legno, in questo caso è utile avere una serra per tagliare il legno, serviranno dei chiodi e un martello per realizzare il pollaio.

Inoltre, se si trova nel bosco, è importante allestire il pollaio con un recinto con la rete di ferro poiché è un materiale resistente che trattiene fuori i predatori. Un pollaio con tante galline invece ha bisogno di capannoni più grandi e delle gabbie.

Accessori per il pollaio

Naturalmente, una volta creata la struttura con le attrezzature che servono per la realizzazione, bisogna predisporre il tutto ad accogliere polli e galline con accessori idonei, come abbeverati e mangiatoie.

Mangiatoie e Abbeveratoi

Le mangiatoie sono indispensabili. Qui infatti si andrà a mettere il cibo, le migliori sono quelle antispreco che consentono a questi animali di non rimanere senza cibo.

All’interno del pollaio, bisogna inoltre tenere gli abbeveratoi, in commercio si trovano sia semplici che automatici e devono essere collocati al livello del terreno, così come le mangiatoie, ma separate dal pavimento al fine di non permettere agli animali di calpestare il cibo e ai parassiti di depositare sopra. Potete consultare la lista degli abbeveratoi per animali della ditta Novital, sia per animali da compagnia che da allevamento.

Altro accessorio importante è il posatoi per pollaio, necessari a garantire alle galline il benessere di cui necessitano.

Infine, tra gli accessori per allestire un pollaio troviamo il nido per deporre e per covare le uova, almeno un nido per ogni tre polli. I nidi devono essere abbastanza grandi, sempre puliti e asciutti. Per raccogliere le uova integre, potete utilizzare anche delle cassette, magari riciclate dalle cassette della frutta, imbottite con abbondante paglia all’interno e trucioli di legno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *