Come scegliere l’imbracatura adatta per il vostro cane

Ci sono molte domande che dobbiamo porci quando cerchiamo un’imbracatura per il nostro cane. Le imbracature possono essere usate per molte ragioni e ne troverete sicuramente una che si adatta al vostro bisogno specifico.

Le imbracature sono fatte per la trazione… No?

Spesso si dice che le imbracature permettano ai cani di tirare, ma è proprio così? In effetti, ci sono alcune imbracature che sono state create solo per la trazione. Sono utilizzate da persone che praticano sport che richiedono una certa trazione da parte del cane, come il canicross o lo skijoering. Poi, ci sono imbracature che sono state create per essere indossate quotidianamente, perché permettono ai padroni di controllare i loro cani.

Queste imbracature hanno delle clip per attaccare il guinzaglio sulla schiena, sul petto o su entrambi i punti per un controllo ancora maggiore. Le imbracature che si agganciano al petto possono essere usate con i cani che tendono a tirare molto. Quando il cane tira, l’attacco anteriore fa in modo che egli si giri e impedendo così la trazione.

Quindi, le imbracature con clip frontale rappresentano una soluzione per impedire al cane di tirare? Non esattamente…

Anche se questa tipologia di imbracatura può essere un grande aiuto, un’imbracatura con attacco frontale unita ad un addestramento che non comporti l’uso della forza permetterà di insegnare al vostro cane a non tirare.

E che dire dei collari a strozzo?

Non raccomandiamo collari a strozzo (o collari a punta) per l’addestramento. Questi collari causano dolore al cane e riteniamo che ci siano molti altri modi per addestrare i cani e che diano risultati migliori nel minor tempo possibile senza dovergli procurare alcun dolore fisico o emotivo.

Questi tipi di collari quando vengono usati si stringono intorno al collo del cane, e poiché questo causa loro dolore, il cane (a volte) smette di tirare. Non solo questo è pericoloso per il collo (specialmente per un cucciolo), ma può anche causare diversi disturbi comportamentali. Immaginate che il vostro cane tiri per correre a trovare un suo amico e quando lo fa viene soffocato dal collare.

Immaginate che questo accada ogni volta che il cane vuole salutare altri cani. Può creare un’associazione negativa. Il cane, invece di pensare che tirare = dolore può pensare che salutare gli amici cani = dolore. Possiamo quindi ritrovarci ad avere un cane che ha paura degli altri cani perché ogni volta che va a vederli succede un evento doloroso. Usare il dolore e la paura per addestrare un cane (o qualsiasi animale) non è mai una buona idea e molti studi hanno dimostrato che può causare conseguenze a lungo termine come l’aggressività.

Quindi prendete il vostro sacchetto di croccantini e una buona imbracatura e che l’addestramento abbia inizio!

Se necessario, potete chiedere l’aiuto di un istruttore che non usi la forza. Per le referenze, non esitate a contattarci!

Come scegliere l’imbracatura giusta

Per prima cosa dovete misurare il vostro cane. Solo perché indossa una L con una determinata marca, non significa che abbia bisogno della stessa taglia con una marca diversa. In genere, le uniche due misure necessarie sono la circonferenza del torace (proprio dietro le zampe anteriori) e il collo.

Avere un’imbracatura ben regolata è molto importante per garantire il comfort al vostro cane. In più, aiuta ad evitare lo sfregamento e permette all’imbracatura di essere più efficace! Consultate questa fantastica guida sul sito di petyoo.it per trovare l’imbracatura migliore per il vostro cane.

Dovete poi assicurarvi che l’imbracatura si adatti ai movimenti abituali del cane. Scegliete un’imbracatura che non blocchi le spalle perché ciò potrebbe causare danni a lungo termine.

Se l’imbracatura che avete a casa arriva alle spalle, assicuratevi di regolarla in modo che sia il più in alto possibile sul petto. Inoltre, se il cane ha la pelle sensibile, un’imbracatura imbottita potrebbe rivelarsi più comoda.

  • Imbracatura per la trazione: Questo tipo di imbracatura ha la funzione di favorire la trazione da parte del cane. È ideale se volete iniziare uno sport che richiede che sia il cane a tirarvi, ma può anche essere usata per una semplice passeggiata.
    Di solito si usano con una corda elastica e una cintura per il corridore. Tenete però a mente che queste imbracature non forniscono lo stesso controllo di quelle normali perché il punto di attacco è in un punto poco visibile sulla schiena e il cane è di solito di fronte a voi.
  • Imbracatura per ogni giorno: Per le imbracature di tutti i giorni, preferiamo quelle che hanno una clip posteriore e una anteriore.
    Quest’ultima ti permette di avere un maggiore controllo sul cane e può essere molto utile quando sta imparando a camminare senza tirare. Se il vostro cane non ha la tendenza a tirare, potete usare la clip sul retro.
  • Imbracatura per auto: Le imbracature per auto sono pensate appositamente per trattenere il cane sul sedile posteriore, impedendo al conducente di distrarsi e proteggendolo da lesioni gravi in caso di incidente.
    Per alcuni cani, l’imbracatura può essere usata anche per camminare, tuttavia, la stragrande maggioranza dispone di un’unica clip sul retro. In alcuni casi, le imbracature per auto sono troppo grandi per essere comodamente utilizzate per lunghe passeggiate.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *